Irlanda del Nord in lutto, trovato morto il capitano del Derry City Ryan McBride

Tristissimo risveglio per l’intera Irlanda quello di lunedì, perchè è stato trovato morto nella propria abitazione di Dublino il capitano della squadra Derry City, il difensore di 27 anni Ryan McBride, che solo sabato era sceso regolarmente in campo nella partita che ha visto la sua squadra imporsi per 4-0 sul Drogheda United.

Le cause della morte di McBride sono ancora al momento sconosciute e solo l’autopsia potrà dare le risposte per una morte assurda. Al momento si sa solo che il calciatore è deceduto domenica pomeriggio ma il corpo è stato ritrovato lunedì mattina quando alcune persone si sono recate nella sua abitazione proprio perchè non avevano notizie di McBride.

Al momento le uniche dichiarazioni ufficiali della squadra sono state affidate al presidente del club Phil O’Doherty, il quale si è detto sconvolto è devastato per la scomparsa di quello che lui definisce il leader del Derry City dentro e fuori dal campo, un ragazzo che si faceva voler bene da tutti e che veniva rispettato per la sua professionalità.

Anche il presidente dell’Irlanda Michael Daniel Higgins si è stretto al dolore dei tifosi del Derry City e della famiglia del calciatore  e intanto ha fatto sapere che in memoria di McBride sarà osservato un minuto di silenzio prima della gara valida per le qualificazioni mondiali Irlanda-Galles in programma venerdì.

McBride era nato proprio a Derry e in quella squadra ha sempre giocato esordendo in prima squadra il 20 maggio del 2011. Dalle giovanili alla fascia di capitano, la sua carriera è stata e resterà per sempre legata alla squadra della sua città del Nord Irlanda. Con la maglia del Derry City ha conquistato la League of Ireland Cup 2011 e la  FAI Cup 2012. Con il suo club ha totalizzato 131 presenze condite da 9 gol.

Purtroppo McBride non potrà più collezionare ne presenze ne reti con la sua squadra ma intanto la società sembra che stia prendendo in considerazione la possibilità di ritirare per sempre il numero di maglia che indossava il capitano di tante battaglie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *