Scommesse e giochi online: come funzionano i sistemi

Tentare la fortuna, per buona parte degli italiani, significa cimentarsi nelle scommesse sportive o nei giochi online. Il gioco d’azzardo è da sempre molto praticato nel nostro Paese e lo “sbarco” sul web di tante piattaforme adibite a questo scopo ha fatto in modo che la platea di utenti potesse allargarsi.

La possibilità di giocare e di scommettere utilizzando semplicemente dispositivi come smartphone e tablet rappresenta senza dubbio una grande comodità: si può puntare e giocare praticamente in ogni momento della giornata, senza muoversi dal divano.

I sistemi per vincere

Proprio per la grande semplicità, molti giocatori passano ore intere su queste piattaforme, come i casino online sicuri, nella speranza di poter realizzare la vincita della vita.

Altri, invece, studiano a fondo le varie strategie e i sistemi per cercare di ottenere delle vincite costanti nel tempo, gestendo nel migliore dei modi il proprio bankroll e senza lasciarsi travolgere dall’entusiasmo di una vincita. Ma quali sono, esattamente, le strategie migliori per provare a fare qualche soldo con le scommesse sportive e i giochi online?

Per quanto riguarda le scommesse, sono molti i giocatori incalliti che strutturano le proprie giocate in base ai vari sistemi. I più praticati sono essenzialmente due: quello del Professionista e quello delle Multiple.

Il primo è quello che stabilisce una giocata fatta di pochi eventi, ma tutti con quote molto appetitose: starà al giocatore controllare con attenzione lo stato di forma delle squadre, gli eventuali infortuni, l’andamento dentro e fuori casa e i precedenti tra le due formazioni. Ad esempio, se il 2 di Bologna-Sampdoria è dato a 2,00 e le condizioni sembrano molto favorevoli al team blucerchiato, abbiamo una delle possibili quote da inserire nella nostra scommessa.

Per quanto riguarda invece le Multiple, si vanno sostanzialmente a selezionare un massimo di 8 partite con quote che vanno dall’1.55 all’1.65 e le si accoppiano in un’unica multipla con sistema a correzione di errore: con questa modalità, la vittoria è garantita anche se una squadra di casa fallisce nel risultato.

In alternativa, un buon sistema è quello di giocare una scommessa con molti eventi dall’esito apparentemente scontato, con quote ancora più basse (tra l’1.10 e l’1.20) puntando tutto sul moltiplicatore: anche qui si può provare con il sistema a correzione di errore.

Gestire bene il bankroll

Per quanto riguarda invece i giochi online, non possiamo parlare di sistemi veri e propri, ma è sicuramente più adatto il termine “dritte”. La prima riguarda ovviamente il bankroll, ovvero il budget che stabiliamo all’inizio per avviare la nostra esperienza di gioco: meglio non esagerare, per non ritrovarsi a dover fare i conti con perdite pesanti.

Anche le giocate non devono essere poche e notevoli, ma piuttosto molte e con somme basse, in modo tale da avere più possibilità di vittoria senza scialacquare il denaro a nostra disposizione.

Infine, quando ci si rende conto che la giornata è negativa, non è il caso di insistere: l’ossessione della vittoria può portare facilmente ad una vera e propria dipendenza, che alla lunga può comportare seri pericoli sia dal punto di vista sia economico che psichico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *