Scommettere sul calcio, ecco tutto quello che serve sapere

Ogni giorno, ci sono migliaia e migliaia di scommettitori che si impegnano per poter vincere il maggior numero di schedine possibile. Spesso e volentieri, però, capita di avvertire che manchi ancora uno step prima di poter gestire in maniera efficace il proprio bankroll. Insomma, spesso e volentieri non si riescono a trovare quelle informazioni in più che servono per poter ottenere una vincita.

Le scommesse relative al calcio, questo bisogna dirlo fin da subito, chiaramente vengono vinte da chi ha un po’ di fortuna, ma nella maggior parte dei casi a mettersi in tasca dei soldi importanti sono tutti quegli utenti che sono bravi e che si informano di continuo su questo settore. Piuttosto di frequente può capitare di azzeccare delle schedine multiple semplicemente per via della capacità di seguire le proprie intuizioni che erano corrette, ma in realtà si tratta di un approccio che gli scommettitori professionisti tendono assolutamente a evitare, visto che, nel lungo periodo, non riesce a concretizzarsi in vincite costanti.

Tanto, ovviamente, varia in base alle quote che vengono proposte dalle singole piattaforme di betting online. Una di quelle più interessanti e convenienti, da questo punto di vista, corrisponde senz’altro a Reloadbet link, tra i più apprezzati bookmaker che si possono trovare sul web.

Il motivo è presto detto: oltre ad un palinsesto ricco di quote particolarmente vantaggiose e su cui c’è la possibilità di puntare praticamente su qualsiasi tipo di evento e di disciplina sportiva, anche il pacchetto di benvenuto è davvero interessante. Infatti, il bonus di benvenuto che viene proposto da parte di Reloadbet è pari al 100% sul primo versamento effettuato sul conto di gioco da parte dell’utente, fino a toccare una soglia massima pari a 120 euro.

Ovviamente, il vantaggio è quello di poter trovare tutti i più importanti eventi, tra cui pure la Champions League, particolarmente interessante nel suo nuovo formato come Final Eight, con un sorteggio che non è stato favorevole per le italiane, visto che la Juve, se dovesse battere il Lione, troverebbe sulla sua strada City o Real, mentre l’Atalanta dovrà sfidare il Paris Saint Germain.

Il primo passo: definizione dell’obiettivo

Esattamente come avviene per qualsiasi altro settore, anche nell’ambito delle scommesse è importante definire fin da subito il proprio obiettivo. Che cosa si vuole ottenere con le scommesse sportive? Deve essere questa la domanda che accompagna ogni utente nel momento in cui si avvicina al mondo del betting online. Una risposta che non deve chiaramente corrispondere alla volontà di considerare il betting come un sistema per fare soldi, visto che quando si scommette bisogna prendersi anche il rischio di poter perdere.

D’altro canto, affidandosi ad una tecnica corretta, con il passare del tempo si potranno vincere più schedine, ma il pericolo di perdere esiste e bisogna considerarlo, dal momento che nemmeno gli scommettitori più esperti sono in grado di fare sempre pronostici esatti al 100%.

L’analisi dei numeri

Quando si parla di calcio, si fa riferimento a tutto tranne che ad una scienza esatta. Ecco spiegato il motivo per cui le scommesse non equivalgono a delle attività che portano soldi in maniera facile. Gli scommettitori più competenti sono sempre alla ricerca di pronostici estremamente accurati per quanto riguarda un determinato evento. Per questo motivo, si prendono diverso tempo per analizzare i numeri e approfondire le statistiche.

È proprio questo lavoro di studio che fa la differenza, perché offre la possibilità di sapere in anticipo quale può essere una possibile evoluzione di una partita, quantomeno a livello potenziale, perché è chiaro che poi sul terreno di gioco può avvenire tutto il contrario. Proviamo a pensare a squadre definite super favorite, che hanno subito delle disfatte rispetto a compagini che si trovavano nelle ultime posizioni della graduatoria.

Scommettere, come detto, vuol dire anche prendersi una certa fetta di rischio. Lo scommettitore che ha una certa esperienza in questo ambito, sa perfettamente come funzionano le cose e il suo obiettivo è proprio quello di limitare il più possibile tale pericolo, andando a spulciare con la dovuta cura tutte le varie statistiche, in maniera tale da potersi garantire delle vincite a lungo termine.

Le statistiche sono fondamentali anche ovviamente nel mondo del calcio. Giusto per fare un esempio, si può, grazie ad un’analisi approfondita, si può comprendere quali siano le medie delle reti che vengono segnate da parte delle varie squadre, in modo tale da avere un’idea se puntare sulla quota Under/Over oppure su quella Goal/No Goal. D’altro canto, se le due squadre che sono state oggetto di analisi presentano delle soluzioni offensive importanti, ma possono vantare anche delle difese arcigno, ecco che l’incontro può anche finire a reti bianche.

Meglio puntare su sistemi, multiple o singole?

Una volta che si è creato un elenco di pronostici delle prossime partite su cui si ha intenzione di scommettere, si pone il problema di capire su quale tipo di scommessa puntare, ovvero se optare per una singola, piuttosto che per una multipla oppure per un sistema.

È chiaro che si tratta di una decisione che è strettamente legata con gli obiettivi, ovvero con la somma che si ha intenzione di portare a casa, ma anche di come si ha intenzione di gestire il rischio di perdere. È facile intuire come una scommessa su una singola partita presenti una vincita di importo più contenuto, ma è senz’altro più probabile vincere rispetto ad una schedina multipla.

D’altro canto, le scommesse multiple, spesso e volentieri, possono contare su un ottimo e vantaggioso moltiplicatore finale, legato chiaramente pure al bonus, ma in questo caso è ovvio come il rischia sia decisamente maggiore anche qualora la schedina dovesse essere formata esclusivamente da partite che presentano delle quote piuttosto basse. Per poter vincere con una schedina multipla, serve che tutti gli eventi inseriti portino agli esiti che sono stati pronosticati. Esistono anche vari sistemi di scommesse in cui possono confluire tutti i vari pronostici e che hanno il vantaggio di poter anche considerare uno o più errori all’interno della schedina, ma di vincere in ogni caso. In questo caso, bisogna essere molto bravi a combinare le varie partite tra loro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *